Prova di Concetto per il Leader Globale dell’Energia

NOTIZIE

Pubblicato da Geoff Hamilton il 01/08/2017


Informazioni sul Cliente

La squadra nordamericana di Hyla Soft ha appena terminato con successo una prova di concetto per la gestione di dati di lavorazione di un grande impianto di riparazione per lame per turbine nel settore della generazione di energia. Le sfide maggiori che il cliente stava affrontando erano:

  • L’incapacità di tracciare accuratamente la posizione degli strumenti nell’officina. Non essendo in grado di sapere esattamente dove e quanti strumenti di taglio si trovavano nell’officina, spesso venivano acquistati strumenti aggiuntivi anche quando tali componenti erano presenti in stock e disponibili all’uso. Ciò comportava spese eccessive di inventario.
  • La gestione inefficace dei programmi NC che erano disponibili agli operatori nell’officina. La gestione inefficace dei programmi NC accessibili agli operatori delle macchine nell’officina spesso comportava che gli operatori azionassero la parte sbagliata o utilizzassero revisioni obsolete. Di conseguenza, questi errori aumentavano in modo significativo la frequenza di guasti della macchina, ripetizioni del lavoro e smaltimento e, naturalmente, costi di produzione.

Panoramica del Progetto

Poiché era già in uso Siemens Teamcenter per la gestione dei dati di progettazione dei clienti, questa prova di concetto avrebbe continuato a utilizzare Teamcenter come supporto per immagazzinare e gestire i dati di produzione associati. La squadra di consulenti di Hyla Soft ha innanzitutto condotto un’analisi dei processi “effettivi” del cliente, poi ha lavorato a stretto contatto con gli ingegneri di produzione del cliente per progettare uno stato “ideale” che avrebbe soddisfatto le loro esigenze specifiche e i loro requisiti. Successivamente, la soluzione “ideale” è stata documentata e rivista con il cliente. Una volta approvato il progetto, il software richiesto è stato installato, configurato e testato dai nostri specialisti tecnici. Al termine del progetto, Hyla Soft ha anche offerto una formazione per l’utente finale agli ingegneri di produzione e agli operatori del cliente sul loro nuovo Teamcenter per l’ecosistema di produzione.

Informazioni sulla Soluzione

Per questo progetto, le soluzioni produttive successive di Siemens sono state integrate nell’ambiente di Teamcenter già presente:

1. Manufacturing Resource Library

Manufacturing Resource Library (biblioteca di risorse della produzione, MRL) è stata utilizzata per registrare gli strumenti e gli assemblati e le installazioni. Le risorse registrate in MRL saranno disponibili agli ingegneri che lavorano in Teamcenter e NX CAM che le potranno utilizzare quando creeranno il programma NC. 

2. Integrazione NX CAM

NX CAM è stato integrato con Teamcenter, e questo ha permesso agli utenti di salvare automaticamente il programma NC creato e la relativa documentazione del negozio direttamente in Teamcenter. Dopo il salvataggio, i dati di lavorazione sono stati collegati automaticamente ai dati di progettazione così come agli strumenti e alle installazioni registrate in MRL per quella parte. Con i dati di lavorazione ora registrati in Teamcenter, le funzioni standard di Teamcenter possono essere utilizzate per rivedere e rilasciare i dati al magazzino.

3. Shop Floor Connect

Dopo avere rilasciato i dati di lavorazione registrati in Teamcenter, gli operatori del magazzino devono essere in grado di accedere ai dati. Shop Floor Connect (SFC) and Shop Floor Integrate sono stati utilizzati per fornire l’accesso agli operatori all’interno del magazzino. Shop Floor Connect permette agli operatori di avere accesso digitale all’ultima revisione rilasciata del programma NC e ai dati di lavorazione associati attraverso un’interfaccia web. Con questa integrazione, gli operatori possono ora ricevere il pacchetto più recente dei dati di lavorazione ogni volta che azionano un programma. Il programma NC è caricato sulla macchina CNC direttamente da Teamcenter, e questo garantisce che in qualsiasi momento stia funzionando il programma più recente.  

4. Shop Floor Integrate

Gli operatori utilizzeranno l’interfaccia web Shop Floor Integrate (SFI) per gestire le posizioni degli strumenti nel magazzino. Ogni transazione degli strumenti nel magazzino viene registrata attraverso SFI. Mentre l’operatore addetto agli strumenti costruisce lo strumento fisico, lo assemblerà in SFI. L’azione di assemblaggio consuma i componenti richiesti dallo stock e costruisce un assemblaggio di strumenti virtuali correlato all’assemblaggio fisico nel magazzino. Ogni volta che l’assemblaggio dello strumento si sposta nel magazzino, la posizione dello strumento viene aggiornata in Shop Floor Integrate. Questo permette agli ingegneri e agli operatori del magazzino di vedere esattamente dove e quanti assemblati di strumenti e componenti esistono. 

Risultati e Programmi Futuri

Come risultato del progetto, il cliente ha visto come le nostre soluzioni saranno in grado di fornire completa visibilità del processo di lavorazione consentendogli di:

  • Ridurre le parti da rottamare derivanti dall’uso di programmi NC obsoleti/sbagliati
  • Accelerare i tempi di ricambio per sostituire le risorse durante le operazioni
  • Aumentare la disponibilità delle risorse nel magazzino

Dopo che la prova di concetto ha avuto successo, il piano è quello di procedere per costruire e implementare una soluzione completa in grado di coprire tutte le macchine CNC rimanenti del cliente, le diverse linee di produzione all’interno del negozio e le altre strutture di produzione. Hyla Soft non vede l’ora di aiutare i clienti a ottimizzare i loro processi produttivi e divenire più efficienti dai piani alti al magazzino.


Contattaci